Ematologia

Talassemie

TALASSEMIE Le talassemie rappresentano un gruppo di malattie genetiche dovute ad anomalie della struttura dell’emoglobina (Hb). 
L’emoglobina è una proteina che si trova all’interno dei globuli rossi e che conferisce loro il caratteristico colore rosso intenso. La sua funzione è di trasportare l’ossigeno dai polmoni ai vari tessuti dell’organismo attraverso il circolo del sangue. 
Dal …

Talassemie Leggi altro »

Sindromi Mielodisplastiche

Le sindromi mielodisplastiche (SMD) sono generalmente definite come un gruppo eterogeneo di disordini clonali del midollo osseo caratterizzati da un’alterata maturazione delle cellule del midollo osseo emopoietico con insufficiente e/o anomala produzione di globuli rossi, globuli bianchi e piastrine (emopoiesi inefficace) e da un rischio variabile di trasformazione leucemica. Epidemiologia: le SMD sono malattie dell’età …

Sindromi Mielodisplastiche Leggi altro »

Mieloma Multiplo

Il Mieloma Multiplo (MM) è una neoplasia ematologica caratterizzata da una proliferazione clonale con conseguente accumulo nel midollo osseo emopoietico di cellule immunologicamente differenziate che si chiamano plasmacellule. Le plasmacellule, in condizioni fisiologiche, sono cellule molto importanti nell’ambito del sistema immunitario dell’organismo, per la loro capacità di produrre anticorpi e la loro percentuale nel midollo …

Mieloma Multiplo Leggi altro »

Macroglobulinemia di Waldestrom

La Macroglobulinemia di Waldenstrom è una rara malattia, che predilige il sesso maschile dovuta all’espansione di un clone B non ancora differenziato a plasmacellula (piccoli linfociti, linfoplasmociti), ma in grado di secernere una immunoglobulina clonale di tipo IG M. Non ci sono sicuri fattori eziopatogenetici, in discussione sono ancora il possibile legame con fattori ambientali …

Macroglobulinemia di Waldestrom Leggi altro »

Linfomi non Hodgkin

I linfomi non-Hodgkin (LNH) sono un gruppo eterogeneo di neoplasie del sistema emolinfopoetico che hanno origine dai linfociti B o dai linfociti T. Nell’ultima classificazione della World Health Organization (WHO) si annoverano oltre 40 forme di LNH, che differiscono tra di loro per caratteristiche istologiche, biopatologiche e cliniche. I LNH possono essere distinti dal punto …

Linfomi non Hodgkin Leggi altro »

Linfomi di Hodgkin

Il linfoma di Hodgkin (LH) è una neoplasia del sistema emo-linfopoietico che si caratterizza per la presenza di un incremento dimensionale dei linfonodi, determinato dalla proliferazione di cellule neoplastiche chiamate cellule di Reed-Sternberg e cellule di Hodgkin, nel contesto di un infiltrato di cellule linfoidi di natura reattiva (neutrofili, eosinofili, monociti e macrofagi). Epidemiologia: il …

Linfomi di Hodgkin Leggi altro »

Leucemia Linfatica Cronica

La leucemia linfatica cronica (LLC) è una malattia linfoproliferativa cronica caratterizzata dalla proliferazione e dal conseguente accumulo di linfociti maturi neoplastici clonali non in grado di dividersi e immunologicamente inattivi. La proliferazione e l’accumulo di questi linfociti interessa gli organi linfoidi primari (midollo osseo) e secondari (linfonodi e milza) manifestandosi con l’aumento del numero dei …

Leucemia Linfatica Cronica Leggi altro »

Hairy Cell Leukemia

La leucemia a cellule capellute (Hairy cell leukemia, HCL) è una neoplasia linfoide a decorso tipicamente indolente, descritta per la prima volta nel 1920 e riconosciuta come entità istopatologia a sé stante nel 1958, caratterizzata da una trasformazione neoplastica dei linfociti B maturi, che assumono il classico aspetto morfologico con propaggini citoplasmatiche simili ai capelli, …

Hairy Cell Leukemia Leggi altro »

Gammapatie Monoclonali

Le gammapatie monoclonali di incerto significato Questo termine indica alterazioni degli esami di laboratorio dovute alla produzione di una proteina anomala prodotta in eccesso da cellule della linea linfoide in grado di secernere (plasmacellule). Tale proteina è una immunoglobulina o una parte di essa. La presenza della proteina anomala si riscontra nel tracciato elettroforetico, in …

Gammapatie Monoclonali Leggi altro »