La Visita di Chirurgia Plastica è finalizzata all’analisi del difetto morfologico – funzionale lamentato dal paziente, sia esso congenito che acquisito e quindi secondario a traumi, neoplasie o malattie degenerative, ed eventualmente alla pianificazione e/o programmazione di un intervento volto alla soluzione di tale patologia. La visita prevede anche un’anamnesi completa relativa alla situazione clinica attuale del paziente e alla storia clinica passata con riguardo a malattie pregresse, malattie presenti in famiglia, eventuali farmaci assunti.

Tale visita è in genere finalizzata alla valutazione della necessità di un intervento di : Mastoplastica Additiva RiduttivaAddominoplasticaLifting volto, BlefaroplasticaLiposuzione Liposcultura, o di natura ricostruttiva come ad esempio revisione di esiti cicatriziali anomali e Ricostruzioni mammarie post-mastectomia ecc, odi interventi chirurgici in anestesia locale per la rimozione di neoformazioni cutanee (nevi atipici, fibromi cutanei, verruche ecc) e neoformazioni sottocutanee come (lipomi, cisti sebacee ecc)

si dimostra ottimale perché è sicura, rapida e ben tollerata. Il fascio laser è estremamente preciso e potente e fonda la sua azione sull’improvviso innalzamento della temperatura esclusivamente dei tessuti con cui viene a contatto provocandone l’immediata distruzione, in maniera totalmente selettiva, salvaguardando cioè i tessuti non interessati.

consente una depilazione più duratura che quella ottenuta con le altre tecniche tradizionali (rasatura, ceretta, etc.).. Lo specialista usa una luce laser opportunamente regolata, la luce arriva al follicolo pilifero, qui si trasforma in calore provocando per necrosi termica la caduta del pelo. Il trattamento non lascia segni e non provoca dolore.

lo specialista usa il laser per eliminare le macchie cutanee che appaiono sulla pelle e sono dovute a una concentrazione eccessiva di melanina dovuta o all’invecchiamento naturale della pelle o a un’esposizione eccessiva al sole. Il laser, privo di effetti collaterali rilevanti, penetra attraverso la cute e provoca il dissolvimento della concentrazione eccessiva di melanina. Il trattamento laser puo’, inoltre, essere utilizzato per la rimozione di tatuaggi e di teleangectasie arti inferiori.

come Filler con Acido ialuronico (per il riempimento di solchi e rughe del volto), Tossina Botulinica ( per il trattamento delle rughe della fronte e perioculari e dell’iperidrosi), trattamenti con Ossigenoterapia e Biorivitalizzazione (per il trattamento Anti-aging del volto).