Dermatologia

Virosi Cutanee

Sono infezioni della cute ad eziologia virale, la classificazione varia a seconda dell’agente e della sede corporea interessata. Le verruche sono manifestazioni cliniche dell’infezione da HPV, la trasmissione è favorita da microtraumi, dalla frequentazione di piscine e dal tipo di professione (macellai, veterinari..etc.) e la loro prevalenza è valutata attorno al 7-10% della popolazione generale. …

Virosi Cutanee Leggi altro »

Parassitosi e Zoonosi

Le pediculosi sono infestazioni causate da pidocchi. Pediculus humanus capitis e Pediculus humanus corporis sono molto simili dal punto di vista morfologico e causano rispettivamente la pediculosi del capo e la pediculosi del corpo mentre Pediculus pubis è responsabile della pediculosi del pube. La diagnosi di pediculosi del capo è, nella maggior parte dei casi, …

Parassitosi e Zoonosi Leggi altro »

Micosi Superficiali

Comprendono un gruppo di infezioni eterogenee per aspetti clinici, eziologia ed epidemiologia. Le più frequenti sono: dermatofitosi, candidosi, e pityriasis versicolor. Le dermatofitosi o tinea sono infezioni fungine dei tessuti cheratinizzati (strato corneo, peli ed unghie), causate da un gruppo omogeneo di funghi filamentosi che hanno la capacità comune di demolire in vivo ed in …

Micosi Superficiali Leggi altro »

Infezioni Batteriche della Cute e degli Annessi Cutanei

Sono denominate anche skin and soft tissue infections, sono patologie di frequente riscontro e con una variabilità di aspetti clinici, gravità, evoluzione e prognosi. In base alla sede anatomica vengono classificate in cutanee superficiali, cutanee profonde ed annessiali, si distinguono forme non complicate come impetigine, ectima, erisipela, ascesso semplice, follicolite, foruncolo e forme complicate che …

Infezioni Batteriche della Cute e degli Annessi Cutanei Leggi altro »

Malattie Sessualmente Trasmesse

Gonorrea E’ un’infezione da gonococco che colpisce le vie urinarie nel maschio e le mucose cervico-vaginali nella femmina, si manifesta dopo un periodo di incubazione di 1-6 giorni ed è caratterizzata da una secrezione uretrale purulenta, di colore giallo-verdastro (blenorragia gonococcica), accompagnata da sintomi soggettivi più o meno intensi. Eccezionale è l’associazione con sintomi soggettivi …

Malattie Sessualmente Trasmesse Leggi altro »

Virosi Cutanee

L’Herpes Zoster è causato dalla riattivazione del virus varicella-zoster (VZ) rimasto latente nei gangli delle radici dorsali dei nervi cranici e spinali dopo la varicella. I fattori che contribuiscono alla riattivazione del virus sono età, stress ed immunodepressione (iatrogena, infezione da HIV, etc..). Nell’ 80% dei pazienti le manifestazioni cutanee sono precedute da sintomi prodromici …

Virosi Cutanee Leggi altro »