Pneumologia

Sindrome delle Apnee Notturne

La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno, nota anche con l’acronimo OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome), è una condizione caratterizzata da pause nella respirazione durante il sonno, dovute all’ostruzione parziale o totale delle prime vie aeree. 
L’interruzione temporanea della respirazione causa una riduzione della concentrazione di ossigeno nel sangue.
 Dal punto di vista clinico, è …

Sindrome delle Apnee Notturne Leggi altro »

Insufficienza Respiratoria

L’insufficienza respiratoria è una condizione nella quale il sistema respiratorio non riesce a garantire gli scambi gassosi e dunque a mantenere un adeguato livello di ossigeno e/o di anidride carbonica nel sangue. Quando la concentrazione di ossigeno è bassa si parla di insufficienza respiratoria ipossiemica (tipo I o parziale). Quando invece anche  i livelli di …

Insufficienza Respiratoria Leggi altro »

Enfisema

L’enfisema è una condizione clinica appartenente al gruppo delle broncopneumopatie croniche ostruttive (BPCO). E’ caratterizzato da una progressiva distruzione degli alveoli polmonari, le strutture a forma di sacchetto che si trovano all’apice delle diramazioni più piccole dei bronchi polmonari e che rappresentano la sede ove avvengono gli scambi gassosi tra il sangue e l’aria che …

Enfisema Leggi altro »

Broncopatia Cronica Ostruttiva

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) è una malattia delle vie respiratorie (dei bronchi e dei polmoni), che può essere trattata ma dalla quale non si guarisce (è cronica) e che provoca una parziale ostruzione delle vie aeree, cioè una riduzione persistente del flusso aereo (ostruzione bronchiale). E’ una condizione che rende difficile la respirazione ed …

Broncopatia Cronica Ostruttiva Leggi altro »

Bronchiectasie

Le bronchiectasie sono una condizione caratterizzata da vie aeree stirate e dilatate in maniera abnorme, a causa della formazione di tappi di muco. Sono spesso causate da un’infezione o da altre condizioni in grado di danneggiare le pareti delle vie aeree e che impediscono un’adeguata eliminazione del muco. L’accumulo di muco espone al rischio di …

Bronchiectasie Leggi altro »

Asma

L’asma è una malattia infiammatoria cronica delle vie aeree che determina una infiammazione cronica dei bronchi con iperreattività a numerose cause irritative. Colpisce circa 300 milioni di persone nel mondo, può insorgere a qualsiasi età e può essere legata o meno ad una sensibilizzazione allergica. L’asma causa ricorrenti episodi di dispnea (affanno) caratterizzati da respiro …

Asma Leggi altro »